Reading Time: 2 minutes

Ali di pollo fritte e ripiene, uno degli snack popolari in Giappone, si trovano nei tradizionali izakaya. Ottime come antipasto, si possono preparare anche con gamberi, funghi misti e verdure asiatiche tritate.

Per 20 gyoza di pollo:

  • vaporiera giapponese in bambù o normale vaporiera per verdure
  • friggitrice o pentola grande con fondo spesso adatta per frittura ad immersione

Ingredienti:

  • 20 ali di pollo disossate con la naturale tasca interna
  • olio vegetale per friggere
  • circa 200gr di amido di patate per spolverare
  • salsa ponzu 
ingredienti ripieno di gyoza:
  • 400 tritato di maiale
  • 1 cucchiaio di zenzero appena grattugiato
  • 1 cucchiaino di aglio tritato finemente
  • 1 cucchiaino di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di mirin
  • 1 peperoncino rosso tritato finemente
  • 1 mazzetto di coriandolo tritato
  • 1 cucchiaino di sale

Preparazione:

In una ciotola mettere tutti gli ingredienti per il ripieno e mescolarli.

Prendere un ala di pollo e inserire nella tasca, dove c’era l’osso, circa 2 cucchiai di ripieno stando attenti a schiacciare bene, tirate bene la pelle in modo da sistemarla e capire se il ripieno sia sufficiente. Ripiegate eventuali pezzi di carne o pelle in modo da chiudere bene il ripieno internamente; avvolgere in pellicola trasparente.

Scaldare l’acqua della vaporiera, mettere le ali ancora avvolte nella pellicola per circa 10 minuti ( il tempo varia a seconda di quanto è grande la vaporiera e di quante ali sono). Per controllare lacottura inserire la punta di un coltello nella parte più spessa dell’ala per5 secondi, se quando lo si tira fuori è bollente sono cotte altrimenti continuate fino a cottura ultimata.

Lasciate raffreddare e poi togliere la pellicola; metterle in freezer per circa 30 minuti per far asciugare il pollo all’esterno e fare in modo che una volta fritte risultino croccanti, sono pronte quando risulteranno fredde ma non congelate. Se non siete pronte per cuocerle subito potete metterle in frigo.

Scaldare l’olio nella friggitrice a 180 gradi o in pentola fin quando un cubetto di pane non sfrigolerà salendo a galla.

Spolverate le ali fredde con l’amido di patate e friggerle poche per volta girandole a metà cottura per circa 5 minuti dovranno risultare dorate. Tiratele fuori asciugatele su carta assorbente.

Servire bollenti accompagnate dalla salsa ponzu.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!