Reading Time: 2 minutes
Le bambole Daruma (達磨), dette anche bambole Dharma, sono figure votive giapponesi e portafortuna senza gambe né braccia che rappresentano Bodhidharma, 28º patriarca del Buddhismo indiano, ritenuto primo patriarca del Buddhismo Chán (Zen in Giappone). Da lui sarebbe nato anche, secondo alcune leggende, lo stile di combattimento di Shàolínquán (少林拳).
I colori più comuni sono rosso, giallo, verde e bianco. La bambola ha un volto stilizzato di uomo con barba e baffi, ma solitamente uno degli occhi è un cerchio di colore bianco e se, esprimendo un desiderio, questo si avvera, dovrà essere disegnata anche la seconda pupilla.
Nella Prefettura di Shiga, nel Santuario di Ono, vengono vendute bambole Daruma in cinque colori diversi, associate ai cinque membri della Band Pop Arashi (嵐 Arashi, Tempesta), che si sono resi disponibili per sostenere, con questa strategia di marketing, il Santuario ed i bisogni dei fedeli. In queste versioni i colori sono blu, giallo, verde, rosso e viola.
La Band è composta da Satoshi Ono (ha il cognome che corrisponde al nome del Santuario), Shō Sakurai, Masaki Aiba, Jun Matsumoto e Kazunari Ninomiya.
Nel 2019, visto il crescente successo dell’iniziativa, il negozio di souvenir del Santuario ha iniziato a vendere cinturini per telefoni cellulari dotati di bambole di peluche Daruma in mini-dimensioni. L’articolo ha avuto un enorme successo e ora sono in vendita grandi bambole di peluche Daruma alte circa 25 centimetri. Precisiamo che queste notizie sono in tempo reale perché La Spada e il Ventaglio è sempre aggiornata per voi.
Nella foto i ragazzi della Arashi Boy Band.
Nessuna descrizione della foto disponibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!