Reading Time: 6 minutes

Continuiamo con questo lungo articolo. Buona lettura!

Storia

Versioni cover, tipo di canzoni

Nel febbraio 2001, gli Ulfuls (ウルフルズ, Urufuruzu) pubbicarono la loro cover della canzone del 1963 di Kyu Sakamoto (Japanese: 坂本 九, Hepburn: Sakamoto Kyū) “Ashita ga arusa”, (https://youtu.be/t1IJAYSfp64?si=ycNul0llvjjuZld5), questa versione cover debuttò al 5° posto, dietro a Utada, Kinki Kids, Hamasaki e Hirai; a marzo, la band speciale di Yoshimoto Kogyo (un’altra agenzia) Re:Japan (リ・ジャパン) ha pubblicato anche lei una cover dello stesso brano (https://youtu.be/C0kQ_IlKTLg?si=RAyC1knDhhCekfs-); quando la precedente versione si stabilizzo’ e rimase alla posizione numero 8, questa scalo’ le classifiche settimanali di Oricon; nel 2003 Man Arai (新井満) pubblicò il singolo Sen no kaze ni natte (https://youtu.be/_qAyRqy4auc?si=2PjIqUVMofGiiAtJ) basato sul poema occidentale Do not stand at my grave and weep; in Giappone il poema era noto per la lettura di Rokusuke Ei (永 六輔 noto compositore) al funerale di Kyu Sakamoto nell’85;  il cantante tenore giapponese Masafumi Akikawa (秋川 雅史) reinterpreto’ la canzone nel 2006 (https://youtu.be/G6qwvHdbB-M?si=LXOFViPzWWG-MY1q); quest’ultima divenne il primo singolo di musica classica ad essere in cima alle classifiche Oricon, vendendo oltre 1 milione di copie; l’anno successivo, questo stesso brano, scalo’ la Oricon Annual Charts diventando il singolo fisico più venduto, segnando una vittoria su Flavor of Life di Utada; questo successo fu inspiegabile, perché nonostante Oricon avesse affermato che la canzone non era da considerarsi J-pop, gli spartiti della Zen-on Music Company Ltd (全音楽譜出版社, Zen Ongakufu Shuppansha) dissero il contrario e l’hanno classificata come J-pop.

Ulfuls

Re:Japan

Man Arai

Masafumi Akikawa

Hideaki Tokunaga (德永 英明) ha coverizzato molte canzoni di interpreti femminili nella sua serie di album Vocalist; nell’agosto del 2007, il suo Vocalist 3 é diventato l’album numero 1 in classifica per 2 settimane e nel maggio 2010 Vocalist 4 ha raggiunto lo stesso risultato nella classifica mensile; come lui anche altri cantanti hanno pubblicato album di cover, ad es. JUJU con Juju’s Request e Kumi Koda con Kumi Koda’s Eternity: Love & Songs; i Superfly hanno pubblicato un singolo accompagnato da un album di cover di canzoni rock d’Occidente, intitolato Wildflower cover & songs: complete best track 3, questo è diventato il terzo album consecutivo della band a debuttare al primo posto nella classifica settimanale.

Hideaki Tokunaga

JUJU

Superfly

Influenze dal Neofolk e Neo Shibuya-kei (contaminazioni)

I duo folk, es. 19, Yuzu (ゆず) e Kobukuro (コブクロ), sono diventati popolari in quel periodo e la loro musica è stata definita Neofolk (es. Kobukuro Days https://youtu.be/MRjPX8sEvRQ?si=gCcaKsG188W0gamf);nell’ottobre 2007, il doppio album All Singles Best dei Kobukuro è diventato il primo album maschile a vendere 3 milioni di copie nel 21° secolo in Giappone, mentre nel gennaio 2008, il loro album 5296 ha battuto in classifica l’album Guilty di Ayumi Hamasaki, che aveva ottenuto per 8 volte consecutive la posizione numero 1 negli album in studio; gruppi di musica elettronica come Plus-Tech Squeeze Box e Capsule (カプセル) sono stati definiti Neo Shibuya-kei (es. Sugarless Girl https://music.youtube.com/watch?v=tXvpqSCPl9c&si=_r9j5pAN5Fh8AB5g); di questo duo Yasutaka Kanata (中田 ヤスタカ) è anche produttore delle canzoni del gruppo Perfume, il quale, nell’aprile del 2008, per la prima volta come gruppo techno-pop, dopo 25 anni dall’album Naughty Boss della Yellow Magic Orchestra del 1983, raggiunsero la prima posizione nella classifica Oricon; in luglio il loro singolo Love the world (https://youtu.be/75hg0XFVByw?si=L8jM26Vxgo6Sm-WH) debuttò al primo posto, divenendo la prima canzone techno-pop a raggiungere il primo posto nella storia di Oricon; con loro hanno acquisito seguito altre artiste come Aira Mitsuki (アイラミツキ Future in Loop https://youtu.be/bo0IWWP8JEs?si=pvkvhT_0igZgC0Ba), immi (イミー Klaxon https://youtu.be/V1G4d8USDdk?si=ktphPeUx5t0_p7-g), Mizca (ダメよ♡ https://youtu.be/syPqrcBq-9w?si=LzHz6JBQhnX6BBDl), SAWA (Many colors https://youtu.be/hQPWbH3Z9aU?si=Me36SaqfZmBfclXz) e Sweet Vacation(スウィート・バケイション I feel so good https://youtu.be/hc43-IDWNAk?si=0uR14l6s5CTfmSwT).

19

Yuzu

Kobukuro

Plus Tech Squeeze Box

Capsule

Perfume

Aira Mitsuki

immi

Mizca

SAWA

Sweet Vacation

Musica Anime, canzoni immagine e Vocaloid (creazioni e sperimentazioni)

Questo argomento merita ulteriori approfondimenti, in questa sede è solo un accenno di informazioni.

Tra la fine degli anni 2000 e l’inizio degli anni 2010, l’industria musicale relativa agli anime, come i doppiatori e le canzoni immagine, ha aggiunto un certo peso alla musica giapponese; sebbene in passato la musica legata agli anime fosse influenzata dal j-pop e dal visual kei, la musica indie giapponese lo ha arricchito, come si è potuto vedere alla FanimeCon (https://www.fanime.com/) del 2006; nel 2007, dopo aver campionato la voce dell’attrice Saki Fujita (藤田 咲) per svilupparla, è nata la Vocaloid Hatsune Miku (初音ミク officially code-named CV01) e molte sue canzoni sono state mostrate su Nico Nico Douga (ニコニコ動画, Niko Niko Dōga https://sp.nicovideo.jp/); alcuni dei musicisti impiegati con lei, come livetune e supercell, sono entrati a far parte di grandi case discografiche; sia il primo sia il secondo, con i rispettivi album (Re: package per Victor Entertainment e Supercell per Sony Music) non sono stati sottoposti al controllo del sistema di copyright della Japanese Society for Rights of Authors, Composer and Publishers (社団法人日本音楽著作権協会, Shadanhōjin Nihon Ongaku Chosakuken Kyōkai, often referred to as JASRAC https://www.jasrac.or.jp/smt/), rompendo così la tradizione che vuole i musicisti sotto grandi etichette affiliate al sistema;  nel giugno 2009, l’album Ultimate Diamond dell’attrice Nana Mizuki (水樹 奈々) è diventato il primo album di una doppiatrice a raggiungere la prima posizione nella classifica settimanale Oricon; dalle canzoni della band femminile fittizia Ho-kago Tea Time (放課後 (ほうかご) ティータイム (てぃいたいむ),) dell’anime K-ON! ne hanno ricavato un mini-album che ha debuttato al primo posto nella classifica settimanale degli album, diventando il primo album di personaggi di anime a raggiungere quella posizione; nel maggio 2010, EXIT TUNES (l’agenzia di produzione e distribuzione dei prodotti musicali a marchio Vocaloid) presentò Vocalogenesis feat. Hatsune Miku che divenne il primo album con le tracce dei Vocaloid a raggiungere la prima posizione della classifica settimanale, scalzando Vocalist 4 di Hideaki Tokunaga, che dovette solo accontentarsi di essere rimasto in vetta per 4 settimane consecutive. 

Hatsune Miku

livetune

supercell

Nana Mizuki

Ho-Kago Tea Time

Nello specifico, per capire questo fenomeno e come già accennato nell’articolo precedente, (https://www.yujowebitalia.it/2023/03/18/esplorazione-della-musica-giapponese-seconda-parte/) quest’ulteriore sviluppo musicale iniziò dai primi videogiochi che avevano dei commenti musicali abbastanza rudimentali, ma con la progressione della tecnologia, la qualità sonora aumentò notevolmente, arrivando ad ingaggiare dei veri e propri compositori; di pari passo anche il mercato degli anime si rivelò un successo e diversi artisti, a partire dagli anni ’90, iniziarono a realizzare diverse canzoni che divennero opening ed ending songs (ovvero le sigle) e molti anime devono il loro successo grazie proprio a questo, lo stesso discorso vale per i videogiochi.

Per il momento mi fermo qui, concludiamo in seguito con l’ultimo appuntamento.

Samantha Sisto

Info credits:

https://jpop.fandom.com/wiki/Jpop_Wiki:Terminology;

https://en.wikipedia.org/wiki/J-pop;

https://www.cristinamuggetti.it/musica-giapponese-tradizionale-e-moderna/.

Photo credits:

https://alchetron.com/Ulfuls;

https://utaten.com/artist/3007/;

https://jpop.fandom.com/wiki/Arai_Man;

https://www.generasia.com/wiki/Akikawa_Masafumi;

https://www.jame-world.com/en/artist/1222/tokunaga-hideaki;

https://anidb.net/creator/40164;

https://jpop.fandom.com/wiki/Ambitious_(Superfly);

https://jpop.fandom.com/wiki/19;

https://jpop.fandom.com/wiki/Yuzu;

https://pianity.com/kobukuro-kobukuro;

http://dozensofdonuts.blogspot.com/2021/08/plus-tech-squeeze-box-cartooom.html;

https://www.generasia.com/wiki/CAPSULE_%28group%29;

https://jpop.fandom.com/wiki/Perfume;

aramajapan.com/news/music/aira-mitsuki-releases-preview-for-her-new-electro-pop-track-detective-a/57;

http://www.syncmusic.jp/wordpress/?p=5772;

https://www.theaudiodb.com/artist/120081-Mizca;

https://www.generasia.com/wiki/SAWA;

https://www.jame-world.com/en/article/124746-sweet-vacation.html;

https://hero.fandom.com/wiki/Hatsune_Miku;

https://japancreatorbank.com/en/creator/563/;

https://jrocknews.com/artist/supercell;

https://darkondragonzx.fandom.com/wiki/Nana_Mizuki;

https://genius.com/Genius-romanizations-houkago-tea-time-listen-romanized-lyrics;

https://dream.ai/create

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!